Content

EPER

Dati sull’organizzazione

Nome: Entraide protestante Suisse, EPER
Indirizzo: Casella Postale 332
NAP/Luogo: 8035 Zurigo
Telefono: 044 360 88 00
E-mail: info(a)heks.ch
Sito web: www.heks.ch
Forma giuridica: Fondazione (anno di fondazione 1946)
Membri: nessuna indicazione
Organo di revisione: nessuna indicazione
Assicurazione della qualità: ZEWO, eduQua
Partner contrattuale:
Budget annuo: in totale 50'000'000 CHF – Acqua/Servizi igienici/Protezione delle fonti: 3'000'000 CHF

Filosofia dell’organizzazione

Visione/Missione
EPER è l’organizzazione di soccorso delle Chiese protestanti svizzere. EPER contrappone la speranza alla rassegnazione e mette in opera l’amore cristiano verso il prossimo con iniziative concrete. EPER si adopera per la giustizia, per la pace e in generale per la conservazione della creazione divina. Tutti gli esseri umani devono essere in grado di condurre una vita dignitosa, beneficiando di sicurezza sociale e stabilità politica. I valori cristiani impongono a EPER un rispetto profondo per le persone di ogni cultura e di ogni religione. Per questo motivo EPER aiuta persone bisognose indipendentemente dalla loro appartenenza religiosa o etnica. EPER agisce in nome delle chiese protestanti svizzere che indicano la scelta delle iniziative da intraprendere. Le iniziative all’estero rientrano nei programmi di “Aiuto interconfessionale e di sviluppo europeo”, “Collaborazione per lo sviluppo in Africa, Asia e d America Latina” e “Soccorso”. Nel programma nazionale invece figurano “Iniziativa Profughi”, “Aiuto per persone socialmente svantaggiate” e “Pubbliche Relazioni”.

Modalità operative
Le persone e le popolazioni sostenute vengono sempre coinvolte nella pianificazione, realizzazione, assistenza e valutazione del progetto stesso. Questo perché ”sviluppo” e “progresso” è necessario che siano valutati dal punto di vista delle condizioni di vita dei più poveri. EPER opta per uno sviluppo sostenibile in grado di fornire la base per generazioni future sfruttando le innovazioni raggiunte dal progresso.

Priorità
A livello internazionale EPER si basa sui contenuti e sui principi del programma mondiale delle Chiese che promuovono la giustizia sociale, la pace e la conservazione della creazione divina. Le organizzazioni partner in Asia, Africa ed America Latina ricevono sostegno finanziario e consulenza per progetti negli ambiti seguenti:

  • Sicurezza alimentare e sviluppo rurale
  • Formazione
  • Diritti dell’uomo e pace
  • Protezione e sostegno di profughi e rifugiati
  • Bambini ed adolescenti.

Competenze nel settore dell’acqua potabile, dei servizi igienici e della protezione delle fonti

Progetti regolari

  • Acqua potabile dal 1960
  • Servizi igienici dal: nessuna indicazione
  • Protezione delle fonti dal 1960

Spesso le attività nell’ambito Acqua potabile/Servizi igienici/Protezione delle fonti rappresentano un elemento integrativo dei progetti per lo sviluppo rurale e la sicurezza alimentare.

Quantità media annuale di progetti e di beneficiari

  • Acqua potabile: nessuna indicazione
  • Servizi igienici: nessuna indicazione
  • Protezione delle fonti: nessuna indicazione

Sono cifre difficilmente quantificabili, l’acqua infatti, figura spesso come uno fra molti altri elementi.

Peculiarità dell‘ONG (procedure, metodi, strumenti)
Spetta agli uffici di coordinazione di EPER analizzare le esperienze raccolte sul terreno. EPER incentiva lo scambio di esperienze tra le organizzazioni partner, soprattutto nei paesi di maggior interesse.

Appartenenza ad associazioni professionali rilevanti
Nessuna indicazione