Inhaltsbereich

Acqua potabile per il distretto di Go Quao

Projektplanung

Istruzione dei beneficiari circa le buone pratiche di utilizzo e manutenzione dei pozzi. Responsabilizzazione degli utenti (partecipazione ai costi di manutenzione e analisi). Sensibilizzazione tramite documenti informati.

Technische Angaben zum Projekt

Fornitura, trivellazione e costruzione di 990 pozzi d’acqua ad elevata profondità. I beneficiari del progetto sono 3'917 famiglie che vivono in zone rurali, remote. Entro un anno dalla costruzione i pozzi verranno georeferenziati e l’acqua testata per la qualità microbiologica (requisito minimo < 20 UFC di E.coli) e la concentrazione di arsenico (limite OMS: < 10 microgrammi/litro).


Parte di un altro progetto specifico.

Sfruttamento dell'acqua di falda, profondità circa 90 m. Un’indagine su oltre 1300 pozzi (Erban et al. 2013) indica che le concentrazioni di arsenico sono maggiori nel sottosuolo poco profondo (< 100m), in stretta prossimità con il Mekong e i suoi canali deltizi (< 5km) e cala drasticamente con la distanza. Pozzi con una profondità operativa da 100 a 200m si dimostrano i più sicuri sotto questo aspetto, mentre quelli che raggiungono profondità maggiori (200-500m sotto il livello del suolo) si rivelano molto più problematici, superando anche abbondantemente i livelli di guardia proposti dall'OMS.

Einbezug der Frauen

Istruzione delle donne (al pari degli uomini e bambini) sul corretto uso e manutenzione del pozzo. La qualità dell'acqua erogata permetterà loro di nutrire la famiglia in modo sano.

Wassernutzung/Hygiene

Al momento della consegna del pozzo, le famiglie beneficiarie saranno istruite al suo uso e manutenzione, compreso l'uso parsimonioso dell'acqua. Inoltre saranno istruiti a non effettuare pratiche che potrebbero portare ad una contaminazione delle acque del pozzo (es. rabbocco con acqua di superficie). Il pozzo è dotato di una zona di protezione. I beneficiari vengono istruiti a mantenere sempre pulita questa zona. In alcuni casi il pozzo viene coperto da una tettoia costruita dai beneficiari stessi.

Nachhaltigkeit

Nell'area oggetto del presente progetto si presentano le condizioni ideali per la trivellazione di pozzi. Vi è infatti un buon potenziale di sfruttamento dell'acquifero profondo e i livelli di arsenico o altri elementi chimici tossici sono in genere molto modesti. I costi degli interventi di costruzione, manutenzione e ripristino di pozzi d'acqua sono inoltre molto più bassi rispetto a quelli riscontrati in altre aree geografiche. Infine l'accettazione da parte della popolazione è solitamente buona, poiché già a partire dagli anni Ottanta organizzazioni come Unicef e IDE hanno lanciato con successo importanti programmi di sensibilizzazione e supporto alla costruzione di pozzi d'acqua. Il progetto è realizzato in collaborazione con l’ente vietnamita per il coordinamento delle ONG internazionali (Paccom) e la locale sezione della Croce Rossa Vietnamita. Le competenze per la realizzazione/manutenzione sono presenti a livello locale e sin dal principio si è data la priorità a partner locali per la realizzazione delle strutture. Un’istruzione mirata e semplice al momento della consegna permette ai beneficiari di utilizzare i pozzi in maniera idonea. L'accettazione di questo tipo di interventi è generalmente buona, complice anche il livello di alfabetizzazione piuttosto elevato anche tra le popolazioni rurali, ciò che migliora l'efficacia di campagne di sensibilizzazione. La tipologia dell’insediamento di queste regioni, ossia molto diffuso e disperso sul territorio, rende difficile la formazione di specialisti in tutti i gruppi di abitazioni. Si ovvia a questo problema attraverso un controllo periodico delle strutture realizzate, ciò che oltretutto consente alla nostra Associazione di disporre di parametri oggettivi per valutare la loro efficienza sul medio-lungo termine. I dati dei monitoraggi annuali raccolti da ACTI Espérance dimostrano che i pozzi costruiti a partire dal 2004 al 2017 risultano tuttora utilizzati e in buono stato. Pochi casi di mal funzionamento (< 5%) per abbandono del pozzo a seguito dello spostamento delle famiglie verso i centri urbani o a causa di danni strutturali dovuti all’usura. In questi casi viene interpellato il partner locale, al fine di valutare la situazione e ripristinare il corretto funzionamento del pozzo.

 

 

» Zurück zur Projektliste

 

Organisation: ACTI Espérance

Land: Vietnam

Beginn: Ottobre 2017

Ende: Giugno 2020

Stadt / Land: Dorf

Bemerkungen: Provincia di Kien Giang – Distretto di Go Quao – Villaggi di Vinh Thang, Vinh Phuoc A,Vinh Tuy e Dinh Hoa

Delle circa 5’700 famiglie del distretto con reddito procapite inferiore a 3 usd/giorno, circa 3'900 famiglie (beneficiarie del progetto) vivono in zone dove è estremamente complicato realizzare sistemi di approvvigionamento idrico centralizzati. La distanza delle abitazioni dalle cisterne esistenti è tale da non riuscire a implementare la rudimentale rete idrica che alimenta parte delle abitazioni dei villaggi

Anzahl Begünstigte: 15700 Personen

Geldbedarf: CHF 208'350

Restbetrag: CHF 80'500